Recentemente ad Acqualagna si è tenuto un incontro presso il Palazzo della Cultura promosso da Mariangela Ceccotti, consigliera comunale di Acqualagna, sulla presentazione del libro fotografico “Covid 19 – Quei giorni sotto il cielo di Urbino” di Tonino Mosconi e nato da un’idea progettuale di Romina Pierantoni, consigliera di parità della Provincia di Pesaro Urbino. Tra gli intervenuti all’incontro il sindaco di Acqualagna Luca Lisi, la dottoressa Rita Emili Dirigente medico Oncologia di Urbino e la professoressa Elena Barbieri associata Disb Uniurb, entrambe fondatrici del progetto Movis, Movimento e Salute oltre la cura il cui obiettivo è quello di migliorare la qualità di vita di pazienti con pregresso tumore al seno. Durante l’incontro è stato proiettato un video rappresentativo delle immagini più significative contenute nel libro e soprattutto dei momenti che hanno visto tutto il personale del presidio sanitario di Urbino combattere in prima linea questa battaglia per la vita nel periodo più critico del Covid. Un contributo importante è stato dato dalla testimonianza dal prof. Luca Lisi che si è trovato ad affrontare le criticità del Covid nella duplice veste di Sindaco ma anche di persona toccata da un lutto familiare proprio a causa del virus. La partecipazione all’evento è stata alta ed il ricavato della vendita del libro è stato devoluto a sostegno del progetto Movis con cui il Comune di Acqualagna  ha iniziato già dallo scorso anno una collaborazione attraverso la rappresentazione di uno  spettacolo teatrale il cui ricavato è stato destinato all’associazione stessa. È già in progetto la volontà di promuovere a breve una nuova iniziativa che vede sempre la collaborazione tra Amministrazione Comunale e Movis.

Leave a Reply

X