Skip to main content

Movis arriva a Milano.

Ovvero il progetto creato dall’Università di Urbino, Istituto Nazionale dei Tumori, Associazione Golden Brain e Ospedale di Urbino che sta affermando il suo valore a livello nazionale nel mondo della prevenzione e della cura oncologica.

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

A Milano è stato infatti presentato alla Fondazione Marisa Belisario in occasione del seminario “Ricordiamoci di noi: prevenzione oncologica al femminile e stili di vita“ organizzato dalla Fondazione stessa col Consiglio della Regione Lombardia. La dottoressa Rita Emili, dirigente medico all’Oncologia dell’Ospedale di Urbino e la professoressa Elena Barbieri, docente di
Biologia applicata Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università di Urbino sono intervenute su “Ricerca, clinica e terapia per le pazienti con pregresso tumore mammario: il modello del Progetto Movis, Movimento e Salute oltre la cura“. «Una giornata emozionante sotto molti aspetti, per l’apprezzamento mostrato da un uditorio importante composto da imprenditrici di grandi aziende lombarde, giornalisti di diverse testate lombarde», spiegano Barbieri e Emili

Leave a Reply

X